IVI Investigazioni -dal 1963-
ivi investigazioni
Percorsi Guidati
Percorsi Guidati
Aziende Aziende
Privati Privati
Avvocati Avvocati
Curatori Fallimentari Curatori Fallimentari
Banche e Finanziarie Banche e Finanziarie
Agenzie Immobiliari Agenzie Immobiliari
Assicurazioni Assicurazioni
 
Case History
------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
Diritto di famiglia
 

» Infedeltà del partner


CLIENTE: Giovane donna di 36 anni. Il marito è imprenditore di successo ed insieme gestiscono un’avviata attività commerciale che li porta entrambi spesso fuori per lavoro. Dal matrimonio è nato un bambino, di tre anni. Il tenore di vita della famiglia è molto alto. La cerchia delle amicizie e delle comuni frequentazioni è di un certo tipo.
La cliente sospetta che da qualche tempo il marito intrattenga una relazione con la propria segretaria; alcuni piccoli indizi le hanno fatto scattare il dubbio: gesti mal celati tra i due che denoterebbero una certa confidenza ed intimità, sms e telefonate “strane”, mutamento del comportamento nella sfera privata.


INDAGATO: S. M., quarantadue anni, marito della cliente. L’uomo trascorre sempre meno tempo a casa con la moglie ed il figlio; è sempre occupato con la scusa del lavoro e si dimostra molto insoddisfatto e scontroso.


FINALITA: Raccolta di elementi di prova atti a dimostrare l’infedeltà del marito nell’ambito della definizione della causa di separazione personale dei coniugi.


INTERVENTI: Decidiamo, in accordo con la cliente di controllare, in orario serale e per un’intera settimana, gli spostamenti del marito per verificare l’effettiva esistenza di una relazione extraconiugale.
Già nella serata di lunedì, alla chiusura dell’ufficio, avviene l’incontro tra l’indagato e la sospetta che si scambiano gesti affettuosi pubblicamente. Si effettuano gli accertamenti del caso e verifichiamo l’indirizzo di residenza della donna. Qui accertiamo che vive da sola. Nei giorni successivi vediamo l’indagato recarsi e trattenersi all’interno di tale abitazione. I controlli proseguono per un intera settimana fino al week-end in cui, grazie alla complicità della cliente che decide di lasciare la città con una scusa, riusciamo a scoprire che l’uomo ha progettato di trascorrere il fine settimana fuori città. Predisponiamo pertanto i controlli e riusciamo a documentare che i due trascorrono un intero fine settimana in una nota località turistica.


ESITI:
Abbiamo documentato ogni attività, con tutti i supporti fotografici e video, fornendo materiale utile per la causa di separazione che la moglie ha deciso di intentare sulla base delle prove acquisite.
Ancora una volta il nostro contributo si è rivelato indispensabile per permettere alla donna di tutelare legalmente i suoi diritti e quelli del figlio.


 
 
 
© 2007 - 2009 | Agenzia Investigativa Padova | Roma | Milano | Bologna | Firenze