Investigazioni Padova: IVI investigazioni

Richiedi un preventivo

IVI investigazioni: consulenza gratuita

IVI investigazioni è presente con una sede direzionale in Padova , ed è pronta ad accogliere la tua richiesta di informazioni e a fornirti una prima consulenza gratuita. La copertura è garantita in tutta Italia, e la presenza capillare di collaboratori in tutto il Veneto è sicuramente un nostro punto di forza.

Siamo l' unica azienda in italia che fornisce una consulenza con competenza giuridica in materia di diritto di famiglia, aziendale e per indagini di recupero del credito. Una lunga esperienza che ci ha permesso di individuare procedure e processi unici nel panorama italiano delle investigazioni e che ci vede per questo partner professionale di primari privati, Studi Legali e aziende in tutta Italia. Il nostro intervento permette infatti di ottenere prove lecite producibili in giudizio dal vs. legale.

Due esempi per comprendere la concretezza dei ns. servizi tratti da statistiche interne:

- le ns. investigazioni in Padova risultano determinanti nel 95% dei casi per la variazione dell' assegno di mantenimento.
- in casi di concorrenza sleale, la ns. agenzia investigativa riesce a documentare nella quasi totalità dei casi comportamenti contrari all' obbligo di fedeltà e correttezza.

L' agenzia investigativa mette a disposizione il know how di uno staff composto principalmente da avvocati e specialist di settore per le singole fattispecie per poter individuare la soluzione operativa più idonea per risolvere il Vs. caso con un rapporto costo/beneficio positivo. Un esempio? Visita i case history presenti sul sito. O contattaci per una analisi del tuo caso e un preventivo gratuito.

 

IVI Investigazioni
- il resp. commerciale-

Notizie giuridiche
Powered by: www.ivi.info 

Approfondimento - Investigazioni, il contesto giuridico italiano

Attualmente la regolamentazione del lavoro di un' agenzia investigativa è demandata a un disegno di legge approvato a maggio 2004 dalla commissione Giustizia del Senato, riunita in sede referente. Il testo è stato presentato alla Camera dei Deputati, il 27 dicembre 2004, ma non è stato ancora inserito nel calendario dei lavori. Quindi si prospettano ancora tempi molto lunghi per vedere la “nascita” di questa legge: come sappiamo, dopo l'approvazione al Senato sarà la volta della Camera discutere il provvedimento. Il disegno di legge prevede di istituire un doppio Albo, uno per gli investigatori privati, l'altro per gli “investigatori giudiziari”, configurati come una sorta di super detective, ai quali sarà riservata la collaborazione con gli avvocati nelle indagini difensive.

Oggi comunque, a distanza di oltre quindici anni dall'entrata in vigore del nuovo codice, e dopo quattro anni dalla legge sulle investigazioni difensive, la normativa sugli investigatori privati deve ancora essere approvata.

Link: Studio Cataldi - Polizia di Stato - Altalex